La Società Italiana Setters ha condiviso e sostenuto, insieme al Pointer Club Italiano, la volontà dell’Ente Nazionale della Cinofilia (Ente vigilato dal Ministero delle Politiche Agricole) di organizzare in Serbia prove di Caccia a Starne e Grande Cerca per le razze da ferma inglesi con qualifiche italiane. Finalmente l’obiettivo era stato raggiunto ed avevamo raccolto con gioia questo risultato e condiviso il calendario concordato con la Serbia. Purtroppo la situazione pandemica dovuta al Covid 19 ed alla conseguente Ordinanza del Ministero della Salute, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 254 del 23 ottobre 2021 ha impedito di confermare le prove italiane in Serbia. Con grande rammarico la Società Italiana Setters è costretta dalle norme italiane ed allineandosi agli indirizzi dell’ ENCI a rinunciare ad inviare le Selezioni per i Campionati Europei che si svolgeranno in Serbia nel 2021. Comprendiamo lo scoramento degli allevatori, dei proprietari e dei conduttori che con enormi sacrifici portano avanti la selezione dei nostri amati setters ma la salute delle persone impegnate nelle nostre attività, indipendentemente da qualsiasi questione di responsabilità, è un bene primario da difendere sempre e comunque.